3-L’INTENSITA’

L’INTENSITA’

La parola intensità esprime la forza e la potenza con cui si manifesta un qualsiasi fenomeno, per cui l’aggettivo intenso può essere tradotto con forte: provare un amore intenso o un dolore intenso, usare colori intensi ecc.

L’intensità di un suono dipende dalla forza con cui esso è prodotto; pertanto possiamo dire che l’intensità è quel carattere che ci permette di distinguere i suoni forti da quelli deboli.

intensità (1)

Da un punto di vista scientifico, cioè secondo l’acustica, l’intensità del suono dipende dall’ampiezza delle vibrazioni: maggiore è l’ampiezza della vibrazione e più forte è il suono.

volume

L’intensità è un carattere riconoscibile anche nei rumori, perché non è legato al numero o alla regolarità delle vibrazioni, ma soltanto alla loro ampiezza. L’intensità di un suono o di un rumore si misura in decibel.

323-scala-rumore

COME SI SCRIVE L’INTENSITA’ DEI SUONI

In musica, al posto di intensità si usa il termine DINAMICA.

Nel linguaggio musicale scritto, per indicare quando si deve suonare forte o piano, si usano delle sigle, dette anche coloriti musicali, formate con le iniziali dei termini piano p, forte f, mezzo forte mf. Le abbreviazioni possono essere segnate sia sopra sia sotto il pentagramma. Il crescere e il diminuire graduale dell’intensità si indica con i termini crescendo e diminuendo, oppure con i segni detti forcelle. Queste abbreviazioni, mescolate tra loro e ripetute, danno origine alle seguenti abbreviazioni:

dinc3a1mica-musical

VIDEO Canto: “Piano Fortissimo”

Testo  del Canto “Piano Fortissimo”

PIANO FORTISSIMO ESERCIZIO

 

Pubblicità