1-GLI INTERVALLI

Gli intervalli sono le distanze numeriche tra le note.

Un intervallo si classifica con un numero ordinale al femminile, contando sia la nota di partenza sia quella di arrivo:

  • Do – Re = intervallo di seconda (intervallo tra la prima e la seconda nota);
  • Do – Mi = intervallo di terza (intervallo tra la prima e la terza nota);
  • Do – Fa intervallo di quarta e così via.

INTERVALLI

L’intervallo di “prima” in pratica non esiste, però è teoricamente classificato come: intervallo unisono (unisono = un suono)

unísono.png

L’intervallo si dice ascendente quando il secondo suono è più acuto del primo, discendente se il secondo è più grave.

Interv2

ascendente                                  discendente

L’intervallo si dice melodico quando le note le troviamo una dopo l’altra e armonico quando le troviamo una sull’altra e quindi le eseguiamo contemporaneamente.

melodico armonico.gif

VIDEO: GLI INTERVALLI

ESERCITIAMOCI

Pubblicità