2-GLI STRUMENTI ELETTROFONI ED ELETTRONICI

Sono così chiamati gli strumenti il cui suono viene generato per mezzo di circuiti elettrici o per un dispositivo elettromagnetico.

STRUMENTI ELETTROACUSTICI

Negli strumenti elettroacustici il suono viene prodotto in modo tradizionale:

Un microfono (Pick-up) capta le vibrazioni sonore e le trasforma in impulsi elettrici. Questi impulsi possono essere elaborati e modificati con apparecchiature che generano effetti quali l’eco, il riverbero ecc. Un amplificatore potenzia il segnale elettrico e lo invia alle casse acustiche che lo trasformano nuovamente in suono. Tra gli strumenti elettroacustici, i più conosciuti e utilizzati sono:

In questi strumenti la cassa di risonanza non ha più alcuna funzione, perché il suono viene amplificato e diffuso elettricamente.

STRUMENTI ELETTRONICI 

Negli strumenti elettronici il suono viene invece prodotto da oscillatori elettrici.  L’oscillatore è un generatore di suoni che può produrre tutti i suoni udibili. Intervenendo sulla forma dell’onda sonora e applicando particolari filtri è possibile imitare il suono di qualsiasi strumento, o inventare suoni completamente nuovi. Questa tecnologia viene chiamata sintesi sonora. Il primo sintetizzatore fu costruito nel 1964 da Robert Moog . Prima dell’avvento del sintetizzatore esistevano già degli strumenti il cui suono era generato da apparecchiature elettromeccaniche, tra questi ricordiamo:

b679f8c51b975eb041a335a11c4164b7      L’onde Martenot (1928) 

HammondB3    L’organo Hammond (1932)

Le ultime generazioni di strumenti elettronici utilizzano nuove tecnologie di sintesi sonora. La tecnica del campionamento permette di registrare e memorizzare in formato digitale la forma dell’onda generata dal suono di veri strumenti musicali. Questi “campioni” sonori vengono poi utilizzati per riprodurre in modo molto realistico tutta la gamma di suoni di ciascuno strumento musicale. Gli strumenti che utilizzano questa tecnologia sono:

  • Le tastiere e gli organi elettronici
  • Le schede sonore dei computer
  • I moduli sonori (modulo Midi esterno)
Pubblicità