LA FORMA MUSICALE

CHE COS’E’ LA FORMA MUSICALE?

La forma musicale è la struttura di un brano, è il modo in cui sono organizzate le frasi e i periodi all’interno di “parti” che ci permettono di individuare subito la sua costruzione. Le strutture basilari sono essenzialmente:

  • La FORMA MONOPARTITA, quando l’idea musicale, più o meno lunga, è unica;
  • La FORMA BIPARTITA, quando le idee musicali principali sono essenzialmente due;
  • La FORMA TRIPARTITA, quando le idee musicali principali sono ancora due ma la prima si ripete come terza; è una forma importante, che ritroveremo spesso.

 

COME SI SCHEMATIZZA LA FORMA MUSICALE?

Possiamo individuare l’organizzazione delle parti di un brano musicale, cioè la sua forma, distinguendo ciò che è uguale da ciò che è diverso o da ciò che è somigliante. Generalmente, per schematizzare la forma di un brano musicale si usano le lettere dell’alfabeto, a parti uguali corrispondono lettere uguali, a parti diverse lettere diverse, mentre per le parti somiglianti si useranno le lettere con gli apici in alto a destra:

  • Un’unica parte che si ripete più volte: A A A – Identità
  • Parti completamente diverse: A B C – Contrasto
  • Parti somiglianti, con piccole variazioni: A A’ A’’ – Somiglianti

Le parti in cui dividiamo una struttura musicale si possono rappresentare in forma di blocchi in successione e, volendo schematizzare la struttura interna di una singola parte, segneremo con le lettere minuscole le frasi da cui essa è composta (a lettere uguali corrispondono frasi uguali)

A         B

 abc      abc

Analizziamo un brano musicale conosciuto:  OH SUSANNA!

UGUA-DIVE.png